Occupy Bologna 15/10/11- Cinema Arcobaleno

BOYLED MEDIA ACTION

BOYLED  |  OCCUPY BOLOGNA – CINEMA ARCOBALENO 15/10/11

L’azione è avvenuta al termine di un corteo che ha messo in scena la “decadenza del capitalismo e del libero mercato”, con 1500 persone che si sono fatte guidare da Santa Insolvenza, la statua-feticcio protettrice dei precari e degli insolventi. Davanti a tutti tre uomini, giacca e cravatta e viso mascherato come i lottatori di wrestling degli anni 80. I tre hanno mimato atti sessuali con i bancomat e le vetrine degli istituti di credito che hanno incontrato lungo il loro cammino. Tutti gli altri dietro, anche la statua di Santa Insolvenza accompagnata dalla sua incarnazione Valerie, trans indignata che ha distribuito biglietti da 100 euro – finti – lungo tutto il corteo.



I commenti sono chiusi.